person_outline
search

Valutare la biodiversità nell'azienda viticola

‘Biodiversity pass’ è un approccio applicabile alla viticoltura per la misura, la salvaguardia e l’incremento della biodiversità. Fornisce risultati immediatamente fruibili dalle aziende e miglioramenti già nel breve periodo.

 

*L’argomento è stato suddiviso in due; in questa prima parte si tratteranno gli aspetti teorici, mentre per le case history si rimanda al prossimo  numero.

 Negli ultimi anni molto si è sentito riguardo al concetto di “sostenibilità”. Gli argomenti associati a questo termine sono di grande valore sia ambientale sia sociale, e volti al valorizzare il potenziale attuale per garantire l’evoluzione futura. In ambito agricolo l’aspetto ambientale è stato quello maggiormente indagato sia per questioni normative, sia perché richiesto dal consumatore; ciò ha portato ad una sensibilizzazione delle aziende su temi che, in molti casi, erano già focus delle strategie di gestione. Ciò che è necessario considerare tuttavia quando si parla di contesti agricoli è la diversità e la variabilità che si presenta; differenze genetiche (specie, cultivar), geologiche e pedologiche, nonché climatiche rendono difficile identificare strategie e regole applicabili trasversalmente. 

PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI EFFETTUARE IL LOGIN E SCARICARE IL PDF MILLEVIGNE 2/2019 dall'area DOWNLOAD

Scarica la rivista in formato PDF cliccando qui e scegliendo la voce DOWNLOAD in alto a destra. In questa sezione troverai tutti i numeri di Millevigne in formato PDF. Se non sei abbonato dovrai sottoscrivere un abbonamento annuale.

footer vignaioli
Privacy Policy Cookie Policy
×