person_outline
search

Popillia Japonica

Un nuovo temibile fitofago è in espansione su vite. Si tratta di un coleottero giapponese contro il quale esistono metodi di lotta ma, come sempre, la misura migliore di difesa è la prevenzione.

Il coleottero giapponese Popillia Japonica (PJ) è stato segnalato per la prima volta in Italia nel 2014 nel Parco del Ticino, da allora si è diffuso in un’area di circa 30 km di raggio intorno all’Aeroporto di Milano-Malpensa. È specie estremamente Polifaga, gli adulti si nutrono, inclusa la vite, su oltre 300 vegetali tra i quali ad esempio: mais, soia, nocciolo, piccoli frutti tra le altre specie di interesse agrario più attaccate, oltre ad ornamentali ed ortive. Il danno è determinato dall’erosione intensa delle foglie (si salvano solo le nervature) fiori e frutti. Le larve, invece, si nutrono di radici di graminacee e sono dunque nocive per prati e tappeti erbosi.

PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI EFFETTUARE IL LOGIN E SCARICARE IL PDF MILLEVIGNE 2/2019 dall'area DOWNLOAD

Scarica la rivista in formato PDF cliccando qui e scegliendo la voce DOWNLOAD in alto a destra. In questa sezione troverai tutti i numeri di Millevigne in formato PDF. Se non sei abbonato dovrai sottoscrivere un abbonamento annuale.

footer vignaioli
Privacy Policy Cookie Policy
×