person_outline
search

I rimpiazzi delle viti mancanti

La diffusione di fitoplasmosi, come legno nero e flavescenza dorata, di svariate virosi e di agenti fungini in grado di colpire il legno, complesso dell’esca in primo luogo, impone la necessità di rimpiazzare le piante disseccate e, come metodo di lotta indiretta, di sostituire quelle ammalate, che rappresentano una fonte di inoculo da allontanare quanto prima dal vigneto.

Trascurare lo stato sanitario del vigneto non occupandosi delle piante affette da pericolose malattie croniche...

PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI EFFETTUARE IL LOGIN E SCARICARE IL PDF MILLEVIGNE 4/2018 dall'area DOWNLOAD

Scarica la rivista in formato PDF cliccando qui e scegliendo la voce DOWNLOAD in alto a destra. In questa sezione troverai tutti i numeri di Millevigne in formato PDF. Se non sei abbonato dovrai sottoscrivere un abbonamento annuale.

footer vignaioli
Privacy Policy Cookie Policy
×