person_outline
search
  • Economia
  • Pubblicazione del

Conoscete la S.I.V.E.?

La Società Italiana di Viticoltura ed Enologia, strumento di aggiornamento tecnico e scambio di informazioni.

Che cos’è la SIVE 

È un’associazione senza fini di lucro, aperta a tutte le persone fisiche (tecnici enologi e viticoli, laureati, ricercatori, produttori) e giuridiche (cantine cooperative e private, aziende fornitrici di beni e servizi, enti ed associazioni) interessate allo sviluppo del settore vitivinicolo in Italia. 

È stata fondata ad Alba nell’aprile del 1995 da uno sparuto ma lungimirante gruppo di tecnici del settore vitivinicolo, particolarmente sensibili al tema della formazione e dell’aggiornamento professionale.

Conta numerosi associati, provenienti da diverse regioni ed in continua crescita, che rappresentano autorevolmente importanti realtà enologiche del nostro Paese.

I Soci sono rappresentati attraverso gli eletti nel Consiglio di Amministrazione nazionale.

L’Associazione fa riferimento ad una Segreteria nazionale che coordina le attività della SIVE assicurando il supporto logistico ed i contatti a livello internazionale. Attualmente il servizio di segreteria è affidato a Vinidea s.r.l., con sede in Ponte dell’Olio (PC).

 

Le finalità della SIVE 

Proporre occasioni di formazione ed aggiornamento professionale di qualità, con una visione globale ed internazionale dell’evoluzione tecnica.

Svolgere un ruolo di interfaccia tra il mondo della produzione del vino e quello della ricerca enologica.

Promuovere la ricerca scientifica in campo vitivinicolo ed in generale la crescita dell’industria enologica italiana ed il consumo del vino di qualità.

 

Che cosa fa la SIVE

Organizza incontri tecnici e convegni di approfondimento in diverse regioni italiane con interventi di ricercatori stranieri e/o italiani; in particolare si segnala Enoforum, convegno biennale che celebrerà nel 2017 la sua decima edizione, che costituisce il principale evento tecnico del settore a livello europeo.

Organizza viaggi studio all’estero alla scoperta delle tecniche applicate in altre realtà vitivinicole;

Organizza corsi di perfezionamento in collaborazione con i centri di ricerca più importanti del mondo;

Promuove Premi Scientifici dedicati alla ricerca nazionale e internazionale.

Partecipa a Progetti Europei di Ricerca dedicati al settore vitivinicolo.

Il Consiglio di Amministrazione SIVE è attualmente rappresentato da prof. Emilio Celotti, presidente, enol. Erika Barbieri, vicepresidente, enol. Andrea Artico, enol. Roberto Iovannone, enol. Vincenzo Mercurio, enol. Marzio Pol, dott. Diego Tomasi

L’anno sociale della SIVE va dal 1 dicembre al 30 novembre. La quota associativa annuale per le persone fisiche è attualmente pari a 60,00 €, e dà diritto a partecipare a tutte le attività associative a tariffe particolarmente vantaggiose.

Per informazioni e iscrizioni, contattare la segreteria Vinidea, 0523/876423, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure consultare il sito www.siveonline.it 

Scarica la rivista in formato PDF cliccando qui e scegliendo la voce DOWNLOAD in alto a destra. In questa sezione troverai tutti i numeri di Millevigne in formato PDF. Se non sei abbonato dovrai sottoscrivere un abbonamento annuale.

footer vignaioli
Privacy Policy Cookie Policy
×