person_outline
search

Economia

La domanda di vino nel Regno Unito e l'impatto della Brexit

Prosegue il conto alla rovescia che si concluderà a marzo 2019 con l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea e anche i produttori vitivinicoli di tutto il mondo cominciano a domandarsi quali saranno le implicazioni per il proprio business in tale mercato. Sebbene le recenti difficoltà del governo May, già indebolito dalle elezioni del giugno 2017, gettino ulteriore incertezza sull’evoluzione dei negoziati di uscita con l’UE, le ipotesi di impatto devono basarsi, per quanto possibile, su elementi concreti di cambiamento legato alla Brexit.

Per continuare a leggere devi effettuare il LOGIN.

Come organizzare la partecipazione ad una fiera

Per un’impresa vitivinicola le fiere sono tra le attività di comunicazione e di marketing più impegnative, in termini di tempo, energia e risorse economiche. Ottimizzare la propria partecipazione è indispensabile per ottenerne il meglio ed evitare sprechi inutili. Ecco una mini guida da cui prendere spunto.

Per continuare a leggere devi effettuare il LOGIN.

 

LA SFIDA DELL’ICQRF: I CONTROLLI SUL WEB

Con le sue circa 1.600 segnalazioni di usurpazioni ed evocazioni in Unione Europea e sul Web, il Dipartimento dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione delle frodi dei prodotti agroalimentari (ICQRF) si conferma il principale organo di controllo per la difesa del Made in Italy agroalimentare.

Quali strategie per sostenere il consumo del vino in Italia

Il consumo di vino pro-capite in Italia è in calo da diversi anni. In trent’anni si è passati dai 68 litri del 1986 ai 41,5 litri del 2015. Malgrado la leggera ripresa dei consumi rilevata dall’OIV, con una stima per il 2016 di consumi per 22,5 milioni di hl di vino, l’andamento per classi di età rilevato dall’Istat non lascia prevedere un’inversione di tendenza nel medio-lungo periodo.

Il Prosecco traina l’export vinicolo veneto e non solo…

Alla luce di questa spinta propulsiva fornita dal Prosecco, è altresì chiara la crescita nell’export regionale dei vini del Veneto e del Friuli Venezia Giulia che, ben oltre la media nazionale, hanno registrato entrambi un +9%

“Mondial des Vins Extrêmes

Il Cervim, – Centro di Ricerca, Studi, Salvaguardia, Coordinamento e Valorizzazione per la Viticoltura Montana, sito in Valle d’Aosta, ad Aymavilles – ha presentato al Vinitaly l’edizione 2017 del Mondial des Vins Extrêmes, la venticinquesima, particolarmente importante anche perchè il Cervim festeggia i trent’anni dalla sua fondazione. 

Gemellaggio Chianti Classico e Champagne

opo più di sessant’anni dalla firma del patto di gemellaggio tra Firenze e Reims, il legame tra le due città si rinsalda con un’altra unione, quella fra i due vini di riferimento, prodotti nei territori limitrofi alle due città - il Chianti Classico e lo Champagne - due fra le denominazioni enologiche più celebri al mondo.

Quali competenze servono oggi alle aziende vitivinicole?

Il mondo del vino è in continua evoluzione e di conseguenza il mercato enologico muta con la medesima velocità portandoci ad assistere a fenomeni fino a qualche anno fa impensabili. L’ampliamento delle potenzialità comunicative dato dai nuovi strumenti tecnologici e l’interessamento degli investitori al settore vitivinicolo hanno portato ad una serie di trasformazioni.

EIMA 2016, premi per l’innovazione

Dal 1986 FederUnacoma promuove in occasione di EIMA, esposizione internazionale di macchine agricole, un concorso per premiare e valorizzare i prodotti innovativi proposti dall’industria di settore a servizio di attività agricole e di gardening all’avanguardia in termini di qualità produttiva, di sicurezza e di sostenibilità ambientale. Il “Premio blu” si riferisce, in particolare, a quest’ultimo aspetto.

Conoscete la S.I.V.E.?

La Società Italiana di Viticoltura ed Enologia, strumento di aggiornamento tecnico e scambio di informazioni.

Vivaismo, stato dell’arte

Congresso del M.I.V.A. a Rimini 
Nello scorso ottobre si è tenuto, a Rimini, il 43° Congresso della M.I.V.A., Moltiplicatori Italiani Viticoli Associati, associazione nazionale che rappresenta il vivaismo viticolo.

Scarica la rivista in formato PDF cliccando qui e scegliendo la voce DOWNLOAD in alto a destra. In questa sezione troverai tutti i numeri di Millevigne in formato PDF. Se non sei abbonato dovrai sottoscrivere un abbonamento annuale.

×