person_outline
search

Vinchio-Vaglio Serra e Negrar cooperative migliori d'Italia

Secondo la rivista tedesca Weinwirtschaft

La rivista di lingua tedesca Weinwirtschaft ha nominato a pari merito la Cantina Vinchio - Vaglio Serra e la Cantina Valpolicella Negrar migliori cantine cooperative italiane, nella sua classifica annuale stilata nel mese di agosto.
Per la cooperativa astigiana questo successo si accompagna a quello conseguito dalla Barbera d’Asti Superiore ‘Insynthesis’ 2009 e dalla Barbera d’Asti Superiore ‘Vigne Vecchie’ 2012, che occupano rispettivamente la prima e la seconda posizione nella classifica dei vini rossi d’Italia.
Con la vendemmia 2017 l'etichetta "Vigne Vecchie" compie trent'anni e non poteva esserci compleanno migliore per uno dei primi progetti "qualità a partire dal vigneto" della cooperazione italiana, come ricorda il presidente Lorenzo Giordano.

La cantina di Negrar, premiata per i suoi classici vini della Valpolicella con il marchio Domini Veneti, raggiunge per il secondo anno consecutivo il gradino più alto del podio.

La classifica non comprende le cantine delll'Alto Adige, che sono valutate a parte.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

×