Menu

Genetica, le nuove frontiere

  • Scritto da ANDREA FASOLO
  • Visite: 1232

 

Oltre gli OGM: cisgenesi e genome editing anche per la viticoltura

La complessità degli OGM richiede un nuovo dialogo. Più o meno così titolava un articolo apparso su un sito inglese lo scorso autunno, e proseguiva sulla necessità di passare dagli argomenti legati alla salute – dubbi ormai che sembrano risolti – a quelli più ampi di tipo etico e ambientale, su cui mettere gli OGM in discussione.

L’occasione di discuterne è stata offerta lo scorso 4 marzo durante un convegno a Susegana alla presenza del Ministro Maurizio Martina, che ha varato un ampio programma di miglioramento genetico delle principali colture italiane. Ma non si parla di OGM. O meglio se ne parla, ma sono tecnologie sostenibili… c’è una discreta confusione, insomma.
Si tratta di 21 milioni di euro a disposizione del CREA (ex CRA) e delle Università per migliorare, attraverso mappature genomiche e interventi di cisgenesi e genome editing, le colture agrarie su cui si fonda la nostra agricoltura di qualità.

In viticoltura negli ultimi tempi si è risvegliato tutto un interesse che pare aver dormito per quasi un secolo: dalle varietà resistenti (incroci interspecifici) ai nuovi portinnesti, ora la frontiera sembra quella di modificare le varietà tradizionali per renderle resistenti. Le tecniche, in estrema sintesi, sono la cisgenesi – trasferimento tramite ingegneria genetica di un gene tra specie sessualmente compatibili – e genome editing – mutazione puntiforme, spesso per silenziare alcuni geni coinvolti nel processo patologico. Tutto questo con l’obiettivo di ottenere piante più resistenti o tolleranti alle malattie o ad alcuni stress ambientali, senza i tempi lunghi (lunghissimi nel caso della vite) di operare tramite incrocio sessuale; come spiega la prof.ssa Gentile, moderatrice della tavola rotonda e commissario delegato, che critica anche la visione corta della ricerca degli ultimi anni, troppo soggiogata dall’impact factor delle pubblicazioni e meno della ricaduta sociale ed economica delle proprie scoperte. Il prof. Lorenzoni, dell’Università Politecnica delle Marche, sulla stessa linea indica che la ricerca fondamentale è lenta nell’avere una ricaduta sulla società: il piano triennale rischia di essere limitato se non proseguirà con altri lavori.

È il Commissario straordinario al CREA Salvatore Parlato a presentare questo piano biotecnologie, introdotto nell’ultima legge di stabilità con l’obiettivo di aumentare la sostenibilità in agricoltura. È da sottolineare che è il primo investimento di questa portata da tempo, anche se sarà limitato alle due tecniche dette sopra e alla sola sperimentazione in serre e laboratori. Questo nonostante l’intervento video di De Castro sottolinei come non si tratti di OGM, che è finita l’era del Frankenstein-food e altre cose che da lui, sinceramente, in quel contesto, non mi aspettavo. In chiusura il ministro ha sottolineato come sia forte l’impegno in Europa, anche in concomitanza del semestre a guida olandese, per favorire l’adeguamento normativo. Sembra esserci infatti da parte dell’Onorevole un forte impegno a cambiare la legge (Dir. 2001/18) che norma questi organismi, sia per adeguarla ai grandi progressi tecnologici sia per tenere fuori queste tecniche dall’inquadramento degli OGM.

Ma perché si parla di tecnologie sostenibili? Perché si tratta di modifiche che, in teoria, potrebbero avvenire anche spontaneamente, seppure con grande lentezza e minore precisione. Caratteristiche, queste ultime, che caratterizzano il miglioramento genetico tradizionale: in un incrocio tra una varietà di qualità e una portatrice di un carattere di interesse, ma senza altri pregi, la quota di genoma della seconda varietà è spesso molto elevata e poco nota anche dopo una decina di reincroci: i fenomeni di crossing-over e assortimento dei cromosomi fanno sì che oltre al gene o ai geni di interesse (resistenza all’oidio per esempio) vi sia anche molto altro di non positivo o sconosciuto. Le mutazioni invece (indotte con i vari agenti mutageni usati ampiamente in passato, pensiamo all’esempio del frumento Creso) risultano in una grande quantità di mutazioni casuali, di cui alcune risultano positive e, di nuovo, altre non sono note.

Dopo questi chiarimenti iniziali del prof. Pezzotti su alcuni concetti di genetica, arriva il momento della tavola rotonda, non prima di lanciare un paio di provocazioni: nel 1980 si sono diffuse le prime forme di ingegneria genetica per produrre insulina, e oggi milioni di persone possono vivere bene grazie a questa tecnologia; la seconda fa invece un parallelo con la chirurgia umana: quanti, in presenza di una tecnica poco invasiva, preferirebbero vie di chirurgia più classica, con grandi tagli e grandi fastidi? La cisgenesi promette di lavorare con assoluta precisione nel posizionare e regolare nell’espressione il gene trasferito, grazie anche al grande lavoro delle scienze “-omiche” di questi ultimi 16 anni.

Ma quanto c’è di vero in questo affermare la maggiore sostenibilità delle tecniche, in questo volersi smarcare dal passato? In effetti molti “sostenitori” degli OGM hanno sempre sostenuto che bisognasse guardare più al prodotto che non alla tecnica, criticando di fondo la normativa in merito che – secondo una geniale immagine di Mautino e Bressanini – individua gli OGM “quando arbitro fischia”: l’arbitro è l’UE, e la distinguibilità di un OGM, anche se una discreta efficacia, ha molto di filosofico. O politico.

E allora perché queste nuove tecnologie sarebbero diverse, “sostenibili”? Si tratta pur sempre di introdurre un gene in una pianta o modificarne la sequenza.

Cinzia Scaffidi, vicepresidente SlowFood Italia, parte con una presa di posizione forte sulla necessità di informare correttamente i consumatori ed evitare parole fuorvianti: sia transgenesi che cisgenesi indicano una modificazione del genoma delle piante. Il suo discorso riporta l’attenzione sul processo, importante quanto il fine nella produzione sostenibile di un alimento, e soprattutto sul diritto dei consumatori di conoscere.

Suona infatti strana la posizione “ufficiale” (Martina e De Castro) di chiamare sostenibili tecnologie che possono produrre tanto piante adatte a un’agricoltura migliore per il nostro futuro, quanto piante adatte alla cosiddetta agricoltura industriale.

In fin dei conti, coltiviamo girasoli e circa un terzo del nostro riso resistenti ad alcuni erbicidi, e tutto ciò non desta scalpore, solo perché le varietà in oggetto sono state ottenute con il miglioramento genetico tradizionale.

Quindi è la tecnica o il prodotto? Chi ha ragione? Andrebbe migliorata tanto la cultura scientifica, in questo paese, quanto la comunicazione scientifica, per un dialogo più onesto e rispettoso.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
Prev Next

Drosophila suzukii in Piemonte, convegno…

24-02-2017

Risultati del monitoraggio del moscerino della frutta e sua pericolosità per il vigneto piemontese

Un’alleanza per la crescita tecnica degl…

23-02-2017

Un accordo tra Assoenologi, SIVE e VINIDEA per la formazione continua. Un ruolo centrale per le nuove tecnologie di comunicazione a distanza.

Bolle contro balle

23-02-2017

I numeri contro "Report": nella zona del Prosecco l'incidenza dei tumori è più bassa della media

Colline vitate del Soave: nuova ricerca …

21-02-2017

Parte quest’anno un nuovo progetto di ricerca, Soave Historical landscape, quale naturale prosecuzione dello studio che ha condotto al riconoscimento ministeriale per il Soave di primo paesaggio rurale di interesse...

2016 in Piemonte, vendemmia eccellente m…

15-02-2017

La vendemmia 2016 del Piemonte merita un 110 e lode, così com’era già accaduto per il 2015. Una pubblicazione scaricabile da qui

"Il futuro è bio" a Castagnito…

14-02-2017

La Vignaioli Piemontesi organizza un incontro “Il futuro è bio” che si terrà martedì 21 febbraio ore 15,30 presso la sede della Vignaioli Piemontesi, via Alba 15, Castagnito CN.

Donne della Vite ed enologia a basso imp…

13-02-2017

Organizzato da Donne della Vite con moderatrice/relatrice Alessandra Biondi Bartolini, si terrà il 7 Marzo a San Casciano Val di Pesa l'incontro tecnico "Enologia a basso impatto. Salubrità e sostenibilità nella...

La Sardegna ha ospitato "Grenache d…

13-02-2017

La quinta edizione del concorso-evento "Grenache du monde" si è svolta quest'anno in Sardegna. L'evento è stato organizzato dal Conseil Interprofessionnel des Vins du Roussillon (CIVR) con la Regione Sardegna,...

Vino italiano e palato americano, un'ind…

09-02-2017

Vinitaly Survey: risultati preliminari su “vini italiani e palato americano”, presentati alla Settimana del Vino Italiano a New York "VINO 2017"

La Sostenibilità, da una differente ango…

07-02-2017

Gli attributi eco-friendly dei vini riescono efficacemente a guidare un nuovo modo di operare in vigna partendo non dall’agronomia ma dal consumatore. All’agronomia poi ci si arriva, … eccome!

Mostra Agricoltura Faenza (MAF) e Momevi

07-02-2017

Dal 24 al 26 marzo 2017 con le ultime innovazioni meccaniche di 90 espositori da tutta Italia in un evento professionale all’insegna della sostenibilità agricola.

Il respiro del vino: oggi a Barolo incon…

06-02-2017

Il professore di enologia oggi in Piemonte per presentare il suo nuovo libro sui profumi del vino

Piemonte Anteprima Vendemmia 2016 - 13 f…

02-02-2017

“Un’ottima annata non solo in vigna, ma anche nel costruire il futuro ai nostri giovani agricoltori e a custodire il nostro paesaggio di vigneti dichiarato Patrimonio dell’Umanità UNESCO.” Così l’assessore...

Vini naturali, errata corrige

18-01-2017

Una precisazione per gli abbonati. L'articolo "Vino Naturale: tra natura e cultura" pubblicato su Millevigne 4/2016 conteneva un errore, non dipendente dall'autore Andrea Fasolo ma incorso durante la trascrizione di...

Le vie verdi del Soave

10-01-2017

Sostenibilità, biodiversità, biologico, biodinamico. Tre serate per saperne di più

Wine Skills to Market, seminario ad Alba…

10-01-2017

Quali competenze servono oggi alle aziende vitivinicole? Uno studio in Piemonte

Formazione: i corsi VitEn

10-01-2017

Corsi intensivi di uno o due giorni, di viticoltura ed enologia, presso il centro di Calosso (At)

Le malattie del legno ed il deperimento …

10-01-2017

Lo stato delle conoscenze e le prospettive in un convegno ad Arezzo il 19 gennaio

GTD: Esca e malattie del legno

10-01-2017

Un articolo sulle conoscenze attuali e sulla difesa, a conclusione di un anno molto critico per le malattie del legno (sigla internazionale GTD, Grape Trunk Diseases), da Millevigne n. 4/2016....

ProWein 2017: dal 19 al 21 marzo, a Düss…

28-12-2016

Grande partecipazione degli espositori italiani: saranno il gruppo più numeroso

Drosophila suzukii in Piemonte, contenut…

28-12-2016

Le presentazioni al convegno di Alba del 19 dicembre online sul canale slideshare di Millevigne

Guala closures acquisisce maggioranza in…

21-12-2016

Comunicato Guala closures

PSR Regione Piemonte - Primo bando inve…

21-12-2016

Cosa è successo? Il bando miglioramento aziende agricole (misura 4.1.1), del PSR Regione Piemonte, esce a fine dicembre 2015 a distanza di circa due anni rispetto alla programmazione 2014-2020 a...

Non sempre è più furbo chi fa più bottig…

13-12-2016

Su “Facebook” e su alcuni blog ultimamente si vedono sempre più spesso immagini rubate da qualche produttore in qualche supermercato, discount, autogrill, che ritraggono scaffali con vini in promozione venduti...

EIMA 2016, i premiati

05-12-2016

Bologna, UNACOMA premia l'innovazione

La Drosophila suzukii in Piemonte

05-12-2016

Il 19 Dicembre 2016 incontro ad Alba

Novità per le DOC Sicilia e Riviera del …

02-12-2016

Nero d'Avola e Grillo d'ora in poi solo DOP

Testo unico del vino, per saperne di più

02-12-2016

Due presentazione disponibili online

Mercato dei Vini FIVI: tutti sopra la st…

28-11-2016

Chiusa la sesta edizione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti. Nel segno del rispetto della terra

Trofei dell'Innovazione Vinitech-Sifel 2…

24-11-2016

La 20a edizione di «Vinitech-Sifel», in programma a Bordeaux dal 29 novembre al 1°dicembre, ha  assegnato i Trofei dell’Innovazione.

Durello & Friends

24-11-2016

Quali opportunità per gli spumanti “alternativi” nel mercato italiano? Nove consumatori su dieci si dicono disposti ad acquistare uno spumante "alternativo" e di questi il 76% è disponibile anche a versare...

P.A.N., un seminario formativo a Torino

21-11-2016

Convegno "Il piano di azione per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari e la politica di Sviluppo Rurale", il 24 Novembre

Viticoltura sostenibile: appuntamento il…

21-11-2016

Ad Alba si presenta il progetto SafeGrape

Testo Unico del Vino, incontro a Castagn…

20-11-2016

La nuova legge per la regolamentazione del settore si presenta alla Vignaioli Piemontesi. Partecipa il viceministro Andrea Olivero.

Flavescenza dorata, aggiornamenti tecnic…

17-11-2016

Nell’ambito del progetto europeo Winetwork, che in Italia vede coinvolte le regioni Piemonte, Veneto e Friuli, sono stati organizzati recentemente due incontri internazionali, uno in Piemonte e uno in Veneto

Appuntamenti formativi Enocontrol ad Alb…

03-11-2016

Marketing e Vendita, Identità aziendale, Comunicazione e gestione interna

L'ira di Arianna

03-11-2016

Vino di prestigio richiede, anzi pretende, paesaggio affascinante e cura del territorio. La battaglia dei produttori di Vittoria (RG) contro il degrado: domani, 5 novembre, tutti a ripulire le strade.

Dendrochirurgia contro il Mal dell'Esca

03-11-2016

Risultati incoraggianti dai primi anni di prova

Testo Unico della vite e del vino

03-11-2016

Semplificazione alle porte? Sì, ma con prudenza!

Convegno: scienza e pratica vs malattie …

30-10-2016

Il 9 novembre a Conegliano (TV). Iniziativa WINETWORK

Cultura del Vino Italiano, Master a Poll…

27-10-2016

Dal prossimo anno il Master dell'Università di Scienze Gastronomiche si terrà in inglese. L'obiettivo è creare nuovi ambasciatori dei nostri vini nel mondo, sia italiani che stranieri.

Un ricordo di Quinto Chionetti

25-10-2016

Un altro patriarca di Langa ci ha lasciati. E’ stato per anni un punto di riferimento per Dogliani e per il Dolcetto, di fatto era il massimo esponente del mondo...

Approvata la legge contro il caporalato

19-10-2016

I trasgressori rischiano arresto e confisca dei beni

Vendemmia 2016: i superi delle docg potr…

19-10-2016

Con nota del 4 ottobre 2016 il MIPAAF integra le disposizioni relative alla destinazione dei superi di vinificazione docg fornite con nota del 27 luglio 2016 n. 58915.

Consorzi, per la FIVI le regole sono da …

19-10-2016

Per la Federazione Vignaioli Indipendenti serve un riequilibrio della rappresentanza nei Consorzi di Tutela

L'etica del sughero

03-10-2016

Sarà il mercato a decidere se il sughero (nelle varie tipologie) manterrà o meno la sua quota di mercato nella tappatura delle bottiglie di vino o sarà sopraffatto dalla concorrenza...

Flavescenza dorata e gestione del territ…

01-10-2016

Convegno internazionale il 21 ottobre a Moncalvo

“Profumi di Mosto” 2016, il 9 ottobre la…

30-09-2016

“Profumi di Mosto” torna in scena nel Garda bresciano per l'intera giornata di domenica 9 ottobre

Il 4 novembre alla FEM Seminario su mark…

30-09-2016

A San Michele all'Adige ritorna il Seminario Internazionale di Marketing del vino, settima edizione.

Da Nord a Sud nuovi incentivi e agevolaz…

30-09-2016

Le agevolazioni e gli incentivi per le imprese agricole e agro-industriali di  Piemonte, Veneto, Toscana, Abruzzo  e Puglia.

Monsanto parlerà tedesco

20-09-2016

Bayer rileva Monsanto per 66 miliardi di dollari, seguendo di pochi mesi l’acquisizione di Syngenta da parte della cinese ChemChina e la fusione fra Dow e Dupont

Cooperatore e imprenditore

10-09-2016

A quali condizioni, in un mercato altamente competitivo, la cooperazione vitivinicola resiste e ha successo?

vendemmia 2016, sta andando bene

10-09-2016

Le stime di Assoenologi e quelle dell’Osservatorio del Vino stimano una produzione in linea con il 2015 o di poco inferiore e un’ottima qualità media. Notevoli differenze tra le regioni....

Export delle regioni italiane, numeri ch…

06-09-2016

Il sistema di rilevamento penalizza le regioni del Sud

Difesa dell'uva da tavola

29-08-2016

Un'incontro promosso da Informatore Agrario a Macfrut di Rimini il 15 settembre

L'elefante e la formica

29-08-2016

Pinot Grigio delle Venezie e Piemonte Nebbiolo sono denominazioni di origine che hanno due cose in comune: la prima è che non esistono ancora, ma se ne parla molto: la...

Nutrizione della vite, convegno tecnico

26-08-2016

Il 5 settembre a Piacenza

Tempo di vendemmia

26-08-2016

La raccolta è cominciata. Per ora previsioni positive

La scomparsa di Dubourdieu

26-07-2016

Il famoso professore di enologia di Bordeaux e consulente internazionale si è spento oggi a seguito di una lunga malattia. Aveva 67 anni

Non c’è pace in Oltrepò. Arrestato l’AD …

26-07-2016

Accuse di bancarotta e riciclaggio

Ozono, droni e sensori in vigna dai Vign…

25-07-2016

Mercoledì 27 luglio 2016 i Vignaioli del Morellino di Scansano presentano il nuovo progetto di innovazione in vigna che punta tutto sulle nuove tecnologie per la sostenibilità ambientale

Come lo Stato può uccidere un'azienda sa…

25-07-2016

Marcopolo Engineering SpA, azienda leader nella Green Economy, spiega le ragioni che l’hanno portata a rischio chiusura e a depositare in data 23.6.2016 la richiesta di concordato preventivo previsto di...

A Barolo si muove il mercato fondiario. …

23-07-2016

Per le vigne più famose si parla ormai di due milioni ad ettaro

Il "vino naturale" a una svolt…

20-07-2016

Dal gruppo Vinnatur un disciplinare e un piano dei controlli

Enovitis in campo; le novità premiate

06-07-2016

Nove aziende si aggiudicano i premi all'innovazione

Master in viticoltura ed enologia a Piac…

06-07-2016

L'Università Cattolica inaugura a settembre un nuovo percorso formativo, interamente in inglese

Conoscete Vivino?

06-07-2016

Un’applicazione per smartphone già utilizzata da 17 milioni di consumatori e appassionati. Di Magda Beverari

Nizza, è nata una stella

05-07-2016

La nuova DOCG, punta di diamante della Barbera

Grapefield, L'innovazione secondo Syngen…

04-07-2016

Appuntamento tecnico il 13 luglio in Piemonte

Flavescenza dorata, due nuovi video

23-06-2016

Riguardano la gestione della vite americana selvatica e il monitoraggio delle neanidi.Convegno internazionale il 21 ottobre a Moncalvo sulla gestione collettiva dei territori, con testimonianze dalla Francia

Russia, un grande mercato dove si può an…

23-06-2016

Intervista e Eleonora Scholes

Conegliano: mille di queste bolle!

22-06-2016

Oggi 24 giugno convegno tecnico su innovazione, cambiamenti climatici e tendenze di mercato per gli spumanti del nuovo millennio

A Bordeaux il primo diploma universitari…

16-06-2016

La prestigiosa Università della capitale francese del vino a Bordeaux ha istituito il primo e unico Diploma universitario di Potatura e scelta germogli al mondo. Il corso è promosso dall’...

Vignaioli Piemontesi. Porzio riconfermat…

16-06-2016

L’organizzazione rappresenta 37 cantine cooperative e 364 aziende individuali

Il vino va bevuto, non "capito…

15-06-2016

Riccardo Castaldida Millevigne 2/2016La frase “il vino mi piace ma non ne capisco niente”, che ho sentito pronunciare troppe volte di fronte all’apertura di una bottiglia, e nei contesti di...

Monferrato&Vino: la Memoria del Futu…

14-06-2016

Convegno nazionale di viticoltura il 17 giugno a Casale Monferrato

Premio Soldera Case Basse per giovani ri…

08-06-2016

Gianfranco Soldera ha indetto il “Premio Internazionale Soldera Case Basse 2016” al fine di sostenere i giovani ricercatori di tutto il mondo che dedichino studi al vitigno Sangiovese.

"Storie del Gavi, il grande bianco …

06-06-2016

“Storie del Gavi, il Grande Bianco Piemontese” è il progetto di comunicazione avviato nel 2014 per celebrare il territorio di un angolo di Piemonte, quello della docg Gavi.

I segreti dell'Asolo Wine Tasting

06-06-2016

Il press tour organizzato dal Consorzio Asolo Montello lo scorso maggio, culminato nella giornata di domenica 8 a Palazzo Beltramini con l’Asolo Wine Tasting, è stato una tre giorni all’insegna...

In alto i calici per Radici del Sud

03-06-2016

A Bari dal 7 al 13 giugno l'undicesima edizione del festival dedicato ai vini da vitigni autoctoni dell'Italia meridionale

Pantelleria in fiamme

31-05-2016

Distrutto un patrimonio boschivo inestimabile

Il Tempranillo di San Miniato di Pisa

31-05-2016

Coltivato da tempo, probabilmente da secoli, ma solo di recente riconosciuto come il famoso vitigno iberico

La Cité du Vin inaugura il 31 Maggio

27-05-2016

E’ uno degli appuntamenti più attesi del 2016 l'apertura de La Cité du Vin a Bordeaux, la prima città-museo al mondo interamente consacrata al vino.

Proprietà salutistiche del vino e fattor…

27-05-2016

Un convegno a Piacenza

Sughero: arriva il tappo che non sa mai …

26-05-2016

Un "naso elettronico" dalle altissime prestazioni a guardia della qualità del sughero

La Fondazione Chiantibanca custodirà la …

25-05-2016

L'imponente raccolta di libri, eredità del grande enologo scomparso, diventerà accessibile a studiosi e studenti

I calcari di Mandrarossa

25-05-2016

Una miniera di energia e vitalità

Il gusto digitale del vino italiano 2016

17-05-2016

Continua il percorso della digitalizzazione del settore vinicolo italiano con progressi su info design dei siti, territorialità e contenuti video mentre rimangono aree di miglioramento su e-commerce, ottimizzazione dei contenuti...

Gelo e grandine, non comincia bene

16-05-2016

In tutte le zone interne, fino alla Campania, colpo di coda dell'inverno. Gravi danni ai vigneti in mezza Europa

Addio a Giacomo Rallo

16-05-2016

Il mondo del vino italiano in lutto per la scomparsa improvvisa del fondatore di "Donnafugata"

L'utilizzo dei droni nella gestione del …

16-05-2016

Classificazione, prestazioni e potenziale, viticoltura di precisione, esempi applicativi e esercitazione in campo. 19 e 27 maggio, 10 giugno 2016

Vino: storia, religione, medicina, music…

16-05-2016

"Che vita è quella di chi non ha vino? Questo fu creato per la gioia degli uomini". In un incontro a Milano il ruolo del vino tra Bibbia, antica Grecia, medicina...

La vitivinicoltura del futuro, Barolo, V…

13-05-2016

A Terre Da Vino, Barolo, un convegno sulle novità che riguardano i registri di cantina e i fondi europei.

English for Wineries: l'inglese per l'ex…

29-04-2016

Giornata formativa a cura di Wine Meridian

Comunicare al telefono

29-04-2016

  Sembra banale? Non lo è. Enocontrol ad Alba organizza una giornata formativa

Formazione, proposte SIVE e VINIDEA

28-04-2016

Il programma di maggio 

Flavescenza dorata, capitolo repressione

22-04-2016

Sanzioni e procedure coattive per chi non rispetta gli obblighi del Decreto di lotta obbligatoria

Wild Wine, un lievito indigeno per la Ba…

22-04-2016

Selezionato da uve del territorio 

Premio internazionale per l'architettura…

22-04-2016

Istituito dalla Fiera Intervitis Interfructa di Stoccarda

Cina e USA: i "millennials" no…

22-04-2016

Un'indagine presentata a Vinitaly

Agricoltura, fondi per 160 Milioni di Eu…

22-04-2016

Varato il pacchetto "generazione campolibero"

Consorzio Barolo, la presidenza a Pecche…

22-04-2016

Il vignaiolo di Dogliani succede a Pietro Ratti

Marsala, è il momento di cambiare

15-04-2016

Una lettera dell'enologo Ivan Cappello

Il Vermouth Martini torna alle origini

09-04-2016

Tutto il Vermouth per il mercato europeo tornerà a essere prodotto soltanto a Pessione di Chieri, dove la Martini&Rossi è diventata un'azienda mondiale e dove continua tuttora a creare il...

Winesurf, l'editoria web prova col …

04-04-2016

La rivista digitale di Carlo Macchi si rinnova con un esperimento di finanziamento dal basso

Un fotografo in Africa

04-04-2016

uno straordinario servizio di Mauro Fermariello

Appuntamenti sul vino a San Michele

04-04-2016

La Fondazione Mach organizza una serie di appuntamenti per gli appassionati e gli studiosi del vino La Fondazione Edmund Mach, attraverso il Dipartimento post-secondario e universitario del Centro Istruzione e Formazione,...

Australia: “internazionali” si diventa

30-03-2016

Nei nuovi impianti interesse crescente per i vitigni italiani e mediterranei. Il Pinot grigio nel 2015 terzo vitigno bianco dopo Chardonnay e Sauvignon 

Accademia in campo BASF

29-03-2016

un’offerta di servizi formativi e informativi per divulgare agro-conoscenza

Vinitaly fa 50

29-03-2016

La rassegna veronese (quest'anno dal 10 al 13 aprile) taglia il traguardo del mezzo secolo. Presentazione a Roma con il Ministro Martina. Comunicati i vincitori del concorso sul packaging

Supermercati e vino: le vendite tornano …

29-03-2016

Aumentano anche i prezzi medi, mentre la pressione promozionale rimane invariata – Le prime anticipazioni dell’IRI per Vinitaly 2016 – Tra i vini più venduti d’Italia crescono Nero d’Avola, Vermentino e...

Il cambiamento climatico impone scelte i…

23-03-2016

Per contrastare il troppo caldo

Prowein 2016 porta ottimismo. Attesa per…

21-03-2016

Tripla A per l’efficacia, soddisfazione dal Veneto al Libano passando per la Sicilia. Ma le presenze mettono alla prova la proverbiale organizzazione tedesca

Quel che tu cerchi è terra

11-03-2016

Il suolo è essenziale per la vita. Anche in questo periodo freddo (non poi tanto, in verità) continua a fremere la vita sotto ai nostri piedi e attorno alle radici...

Sviluppo tecnologico sostenibile a Enopl…

11-03-2016

Incontro tra passione e tecnologia, leader mondiale, cuore italiano                                          ...

Genetica, le nuove frontiere

10-03-2016

Oltre gli OGM: cisgenesi e genome editing anche per la viticoltura

Flavescenza dorata, il convegno di Alba …

10-03-2016

Primi risultati delle ricerche multidisciplinari del progetto INTEFLAVI. Video pubblico 

Italian Taste, indagine sul gusto degli …

25-02-2016

Italian taste è un progetto della SISS Società Italiana di Scienze Sensoriali di Firenze  finalizzato allo studio delle preferenze alimentari degli italiani. Si stanno cercando volontari It-Taster.

Convegno a Susegana (TV) su genetica e v…

25-02-2016

Verso una nuova alleanza tra genetica e vite. In questi ultimi anni la ricerca in viticoltura ha sviluppato una intensa attività, raggiungendo progressi impensabili sino a poco tempo fa. I...

L'Istituto Tutela Grappa del Trentino

25-02-2016

L'Istituto è nato nel 1969 per volontà di cinque distillatori - Bertagnolli, Pisoni, Sebastiani, Segnana e Bassetti - ed attualmente conta trenta soci, dei quali venti distillatori.

In arrivo Millevigne 1/2016

22-02-2016

I contenuti della rivista. Viticoltura, enologia, economia, costume e società

Radici del Sud, iscrizioni aperte!

22-02-2016

XI Salone del Vino da Vitigno Autoctono Meridionale

Quote rosa, più donne nei Consorzi

22-02-2016

Ma non tutti sono d’accordo: soprattutto uomini…

Trattamento in acqua calda obbligatorio …

20-02-2016

Intanto in USA qualche speranza da nuove ricerche sul batterio

La scomparsa di Giacomo Tachis

06-02-2016

Apprendiamo della scomparsa a 82 ani dell'enologo Giacomo Tachis, il tecnico (ma quanto suona riduttiva questa definizione per uno come lui) che più di ogni altro ha rappresentato, per non...

Fieragricola, incontri di viticoltura

02-02-2016

Partnership VeronaFiere-Enovitis

Wein-Plus: per gli abbonati Millevigne 2…

29-01-2016

Accordo tra Millevigne e la guida dei vini online tedesca

Roero Days alla Reggia di Venaria (To) 2…

27-01-2016

All'interno della Reggia Sabauda di Venaria il 20 e 21 marzo il Consorzio Tutela Roero farà conoscere questa denominazione del Piemonte grazie a verticali, laboratori, banchi di assaggio e momenti...

Neuromarketing e scienze sensoriali per …

27-01-2016

  2° Convegno Nazionale di psicologia del marketing enologico Giovedí 18 febbraio 2016 ad Alba

Master in cultura del Vino Italiano

20-01-2016

"Wineteller": a Pollenzo si forma una nuova figura professionale al servizio del vino italiano. Le iscrizioni scadono il 15 febbraio

Donne e Vite

18-01-2016

Nasce l’Associazione delle Donne della Vite, un «nuovo luogo» per guardare alla viticoltura e al vino ispirandosi a Etica, Estetica e Bellezza.

Più Prosecco? La FIVI dice no

18-01-2016

Le proposte di rimozione al blocco degli impianti trova in disaccordo i Vignaioli Indipendenti. Luca Ferraro, consigliere FIVI: “l'Italia punti sulla qualità”

Al via la Ningixa Winemaker Challenge

15-01-2016

Al via la seconda edizione della Ningixa Winemaker Challenge, una grande competizione tra enologi, unica al mondo, per valorizzare una regione cinese vocata alla viticoltura. Tre italiani ta i concorrenti

Enoplastic, l'eredità inattesa

12-01-2016

Il lascito ai dipendenti dell'imprenditore Pietro Macchi, un uomo che sarà ricordato a lungo

Malattie del legno: due video

12-01-2016

Da infowine. Videoseminari gratuiti su Esca e altre patologie del legno della vite

Premio Assoenologi per la ricerca

12-01-2016

Il bando ha scadenza 29 febbraio 2016

Formazione: ridurre i solfiti

07-01-2016

Corso Vinidea per i tecnici

SITEVI 2015, i premi all'innovazione

23-12-2015

Molte aziende italiane sul podio a Montpellier

Pascale, Slow Food: «Non depenalizziamo …

15-12-2015

Dal governo un segnale sbagliato

Agrovina, la fiera delle Alpi per vitico…

14-12-2015

dal 26 al 29 gennaio 2016 a Martigny (Svizzera francese)

Orgoglio metodo classico italiano

09-12-2015

 Da quanti anni si dibatte in Italia sulla forza o meno del termine Metodo Classico? Almeno dal 1° settembre del 1994 cioè da quando l’Unione Europea decise che il termine...

Intervista a Sergio Zingarelli rieletto …

04-12-2015

Intervista “a tutto campo” a Sergio Zingarelli, riconfermato alla guida del consorzio Chianti Classico nell'anno di una vendemmia da ricordare!

FATTORE UMANO E RICAMBIO GENERAZIONALE N…

03-12-2015

Enocontrol invita a un dibattito sul tema il 15 dicembre ad Alba

Piacenza, carrelli pieni al mercato dei …

30-11-2015

6.000 persone alla quinta edizione del Mercato della FIVI a Piacenza. In aumento le vendite. Pieropan: "la nostra proposta finalmente compresa"

SITEVI premia l'innovazione

25-11-2015

Significativa presenza delle aziende italiane tra i premiati

AssoEnologi in rosa con Gabriella Diveri…

24-11-2015

E’ donna il nuovo Direttore che prenderà le redini di AssoEnologi dal prossimo 1 gennaio  a seguito delle dimissioni, annunciate nel settembre scorso, di Giuseppe Martelli.

Kalterersee e Vernatsch, Caldaro riscopr…

19-11-2015

Schiava (Vernatsch) e Lago di Caldaro, esempio di perfetta combinazione vitigno/ambiente

In arrivo Millevigne 4/2015

19-11-2015

Il numero di dicembre presto in arrivo agli abbonati. Viti resistenti, focus Croatina, il panel di degustazione aziendale, viticoltura in Cina e molto altro. 

Clima e viticoltura: convegno ad Arezzo

14-11-2015

Una giornata tecnica di aggiornamento organizzata dall'Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Arezzo in collaborazione con Millevigne e CREA. Appuntamento al 18 dicembre

Piemonte. Approvato il P.S.R:

29-10-2015

Dall'Unione Europea il via al Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020. Un miliardo di euro per l'agricoltura piemontese. Per fine anno i primi bandi.